Do it yourself!

Do It Yourself!

Dopo aver ricevuto numerose richieste e manifestazioni di interesse riguardo i cartelloni pubblicitari fotovoltaici da noi ideati, abbiamo deciso di rimettere in discussione il progetto, tentando un’ulteriore ottimizzazione delle componenti mirata a ridurre il costo finale dell’opera.

Per far questo è necessario monitorare per un periodo significativo le prestazioni dell’impianto fotovoltaico stand-alone alloggiato sui cartelloni stessi. In particolare abbiamo bisogno di un data logger che registri in ogni istante della giornata l’energia prodotta dai pannelli, quella accumulata nelle batterie e quella consumata dalle lampade LED.

Dopo una breve ricerca di mercato, ci siamo resi conto che le soluzioni commerciali che potevano fare al caso nostro presentano dei costi assolutamente proibitivi per gli obiettivi del progetto.

Abbiamo dunque deciso di mettere a frutto le nostre (poche!) conoscenze di elettronica e realizzare un prototipo di data logger che possa soddisfare le nostre necessità, senza gravare eccessivamente sul costo dell’opera (il nostro obiettivo è quello di contenere le spese al di sotto di 50€). Per la realizzazione di questo strumento abbiamo deciso di utilizzare il microcontrollore open-source Arduino prodotto in Italia e una serie di componenti elettroniche da assemblare.  

Quindi… millefori, terza-mano, saldatore, tanta pazienza… e, in un tempo ragionevolmente breve, ecco venir fuori i primi incoraggianti risultati.

A breve finalizzeremo il tutto e pubblicheremo la “ricetta” completa hardware e software, continuate a seguire il nostro blog!