E’ arrivata l’estate… è tempo di solare termico!

Festeggiamo l’inizio ufficiale dell’estate presentando un interessante tecnologia “balneare”… quella del collettore solare termico non vetrato.

Consigliamo questa tipologia di collettori per utenze prettamente estive come camping, alberghi stagionali e stabilimenti balneari, poiché per il loro funzionamento ottimale sono richiesti buoni livelli di insolazione e temperature esterne elevate.

Gli impieghi ideali di questa tecnologia sono infatti nel campo del riscaldamento per piscine, della produzione di acqua calda sanitaria per docce esterne e altri usi a bassa temperatura, consentendo l’annullamento del consumi di combustibili fossili.

I pannelli non vetrati sono realizzati esclusivamente in materiale plastico di colore scuro (generalmente PVC), privi di isolamento termico e copertura trasparente: questo comporta una riduzione dei costi del 50-55% rispetto ai tradizionali collettori solari piani vetrati e una messa in opera rapida e immediata dell’impianto (gran parte della componentistica è realizzata in materiale plastico). Normalmente la realizzazione di questi pannelli è a “stuoia”, il che li rende facilmente avvolgibili qualora si volesse riporre al riparo da agenti atmosferici l’impianto alla fine della stagione estiva.

In chiusura, un ultimo vantaggio: il rendimento dei collettori solari non vetrati, cioè la frazione di energia proveniente dal Sole effettivamente convertita in energia utile dall’impianto, è addirittura maggiore rispetto le altre tipologie di collettori solari termici nelle condizioni di funzionamento estive. Questo perché la tecnologia in esame presenta bassissima resistenza termica e ostacoli nulli per la radiazione solare, non essendo progettata per lavorare nelle più estreme condizioni invernali.

EquiWatt realizza impianti solari termici chiavi in mano, contattaci per informazioni e per la richiesta di un preventivo gratuito.