Il marchio Ecolabel

EU EcolabelL’Ecolabel (Regolamento CE n. 1980/2000) è il marchio europeo di qualità ecologica che premia i prodotti e i servizi migliori dal punto di vista ambientale, con particolare attenzione all’efficienza energetica, alla riduzione dei rifiuti e alla protezione della biosfera.

Esso consente ai prodotti che superano l’iter di validazione di esporre il logo identificativo, dando al cliente la percezione immediata della sostenibilità ambientale di un bene o servizio. Lo strumento infatti fonda la sua azione sul concetto di Comunicazione Ambientale (Green Marketing): la visibilità del logo permette al consumatore di distinguere tra un prodotto eco-sostenibile ed uno meno attento alla salvaguardia ambientale, premia inoltre l’azienda certificata consentendole di distinguersi dai concorrenti.

Chi sceglie i prodotti Ecolabel ha un impatto diretto sul meccanismo di domanda e offerta, guida il mercato verso una maggiore consapevolezza ambientale e incoraggia le imprese verso un miglioramento ambientale continuo.

(altro…)

E’ arrivata l’estate… è tempo di solare termico!

Festeggiamo l’inizio ufficiale dell’estate presentando un interessante tecnologia “balneare”… quella del collettore solare termico non vetrato.

Consigliamo questa tipologia di collettori per utenze prettamente estive come camping, alberghi stagionali e stabilimenti balneari, poiché per il loro funzionamento ottimale sono richiesti buoni livelli di insolazione e temperature esterne elevate.

Gli impieghi ideali di questa tecnologia sono infatti nel campo del riscaldamento per piscine, della produzione di acqua calda sanitaria per docce esterne e altri usi a bassa temperatura, consentendo l’annullamento del consumi di combustibili fossili.

I pannelli non vetrati sono realizzati esclusivamente in materiale plastico di colore scuro (generalmente PVC), privi di isolamento termico e copertura trasparente: questo comporta una riduzione dei costi del 50-55% rispetto ai tradizionali collettori solari piani vetrati e una messa in opera rapida e immediata dell’impianto (gran parte della componentistica è realizzata in materiale plastico). Normalmente la realizzazione di questi pannelli è a “stuoia”, il che li rende facilmente avvolgibili qualora si volesse riporre al riparo da agenti atmosferici l’impianto alla fine della stagione estiva.

In chiusura, un ultimo vantaggio: il rendimento dei collettori solari non vetrati, cioè la frazione di energia proveniente dal Sole effettivamente convertita in energia utile dall’impianto, è addirittura maggiore rispetto le altre tipologie di collettori solari termici nelle condizioni di funzionamento estive. Questo perché la tecnologia in esame presenta bassissima resistenza termica e ostacoli nulli per la radiazione solare, non essendo progettata per lavorare nelle più estreme condizioni invernali.

EquiWatt realizza impianti solari termici chiavi in mano, contattaci per informazioni e per la richiesta di un preventivo gratuito.

Solare termico e strutture ricettive.

Abbiamo da poco ultimato la realizzazione di un impianto solare termico per un’abitazione ad uso prevalentemente estivo in una splendida località balneare del Tirreno.

L’impianto a circolazione forzata è composto da 3 collettori solari piani orizzontali, per una superficie captante totale di 7,5 m², ai quali è stato abbinato un serbatoio da 500 litri. Questa soluzione consente la produzione di acqua calda sanitaria per almeno 11-14 persone nel periodo estivo, con una produzione minima garantita sufficiente per 8 persone durante i mesi invernali.

Il risparmio energetico ed economico è evidente se si pensa che il sistema solare in oggetto è installato in sostituzione a scaldabagni elettrici, una scelta quasi obbligata in una zona non ancora raggiunta dalla rete di gas naturale.

In generale, tutte le strutture ricettive turistiche (alberghi, B&B, case estive, campeggi…) rappresentano un ambito di applicazione davvero interessante per la tecnologia del solare termico. Questa tipologia di impianti consente infatti di coprire percentuali molto alte del fabbisogno legato alla produzione di acqua calda per docce, cucine e tutti gli usi igienico-sanitari, garantendo un immediato risparmio energetico.

Un buon dimensionamento dell’impianto consente, infatti, la copertura integrale del fabbisogno estivo, riducendo di almeno il 70% i consumi su base annua per la produzione di acqua calda sanitaria.

Il 55% della spesa sostenuta per la realizzazione dell’impianto e delle eventuali opere annesse può inoltre essere recuperata come riduzione del reddito IRPEF in 10 anni.

EquiWatt s.n.c. è in grado di offrire un servizio chiavi in mano, assistendo il cliente nella scelta del tipo di impianto, nella sua progettazione e realizzazione. Su richiesta offriamo la nostra competenza e professionalità anche per la gestione e la manutenzione dell’impianto, con il fine di garantirne una vita utile di almeno 30 anni.

Contattaci per maggiori informazioni e per ottenere un preventivo gratuito.